Bonnes fêtes. Buone feste. Happy holidays!

No artist can develop without increasing his self-knowledge; but self-knowledge supposes a certain preoccupation with the meaning of human life and the destiny of man. (Colin Wilson)

unnamed

Dear friends, thank you for this year spent together.

It has been a year of changes and new challenges. A year lived together,
with the affection of those who have supported us for some time and the
meeting with new friends who welcomed us in France and made us feel
at home. An important year, in which we have seen growing new projects,
in which we have grown, with you.
Thank you!

Cari amici, grazie per questo anno trascorso insieme.
E’ stato un anno di cambiamenti e di nuove sfide. Un anno vissuto insieme,  
con l’ affetto di chi ci sostiene da tempo e l’incontro con nuovi amici che ci
hanno accolto in Francia e ci hanno fatto sentire a casa. Un anno importante,
in cui abbiamo visto crescere nuovi progetti, in cui siamo cresciuti noi, con voi.
Grazie!
Chers amis, merci pour cette année passée ensemble.

Ce fut une année de changements et de nouveaux défis. Une année vécue
ensemble, avec l’affection de ceux qui nous soutiennent depuis un certain
temps et la rencontre avec de nouveaux amis qui nous ont accueillis en France
et nous ont fait sentir chez nous. Une année importante au cours de laquelle
nous avons assisté à la croissance de nouveaux projets et à notre croissance.

Merci!

Bonnes fêtes. Buone feste. Happy holidays. Da TAC TEATRO

Ass Cult TAC Teatro -Production-Pedagogical projects-integration-
Promuove l’arte, la cultura e l’accesso democratico alla bellezza.

Annunci

Scrittura e drammaturgia

foto scrittura

Aperte le iscrizioni per il corso di scrittura, drammaturgia e sceneggiatura
Mercoledì h 21
Docente: O. Bonventre
L’anno formativo 2017/2018 prevede per gli allievi scrittori un percorso propedeutico comune e successivamente la specializzazione in drammaturgia o sceneggiatura.
Gli allievi scrittori lavoreranno con gli allievi attori per la realizzazione e la messa in scena dello spettacolo finale e di un cortometraggio.

Prenotate la vostra lezione di prova gratuita scrivendo una mail a tac.teatro@gmail.com o chiamando il 3351472540

 

Halloween al TAC é OPEN!

Venghino signori! Al TAC la notte di Halloween é aperta a tutti!

Monologhi liberi ed esposizioni d’arte dalle 19 alle 23.

Conoscersi e festeggiare é la missione di questo martedì 31 Ottobre.22405609_1300380893405145_6790926728995444351_n

La festa sarà un susseguirsi di monologhi, dialoghi, canzoni da parte della compagnia Granchio e molti suoi amici, ma non solo: chiunque vorrà partecipare sarà il benvenuto!
(la scelta dei pezzi è libera, si consiglia una durata massima di 20 minuti)

Per l’occasione Tac Teatro si trasforma anche in spazio espositivo: saranno esposte opere di tre giovanissimi e talentuosissimi:
Francesca Finotti
Simone Galimberti
Luca Panucci

Costo: 5 € tessera associativa Tac Teatro + 5 € di ingresso (con consumazione e buffet inclusi)

Per info
Tac.teatro@gmail.com
associazionegranchio@gmail.com
3397579960  – 3351472540

Link all’evento fb: Open Halloween

Cortile in festa!

Ecco un altro appuntamento di “Open (your) house”, progetto vincitore del Bando alle periferie (partner del progetto:TAC Teatro-Teatro Officina-City Art-Sono Musica) che vede protagonisti insieme a TAC Teatro i Cortili Solidali per due giornate di workshop ed eventi nei cortili di Palmanova-Cesana-Tarabella! CORTILI SOLIDALI in festa-page-001

Il programma:
martedì 17 ottobre
Laboratorio di scrittura_h.15-17_Cortili Solidali
Laboratorio di clownerie_h.16:45-18:45_Parco Giochi

mercoledì 18 ottobre
Laboratorio di scrittura _ h.15-17_Cortili Solidali
Laboratorio di clownerie _ h.16:45-18:45_Parco Giochi
Performance itinerante_ h.19_In tutto il Cortile

Concluderemo con un rinfresco ai Cortili Solidali

Per info:
Tac.teatro@gmail.com

In collaborazione con Trick&Track, Jagorart, Ivar Mangoni e Associazione Granchio

SIETE TUTTI INVITATI!

TAC Teatro -Production-Pedagogical projects-integration-
Promuove l’arte, la cultura e l’accesso democratico alla bellezza.
www.tacteatro.wordpress.com