Ornella Bonventre

Directeur de TAC Milan et Paris

Metteuses en scène, actrice auteur et pédagogue théâtral

Principaux sujets d’enseignement: Théâtre physique ; contact improvisation danse ; commedia dell’arte ; voix ; dramaturgie.

Curriculum vitae Ornella Bonventre

Direttrice, regista, attrice, autrice. Fondatrice della compagnia TAC

Nata a Erice nel 1984. Studia regia alla Scuola Europea di Teatro Cinema e Scrittura di MilanoOrnella Bonventre. Fa parte del Circolo Pickwick, approfondisce lo studio della scrittura drammaturgica e della sceneggiatura. Collabora con Gli Editori della Peste. Entra alla Comuna Baires. Studia con il maestro Renzo Casali e con Rosy di Costanzo, Francesca Bonelli e Roberto Lalli. Dirige “Lo zoo di vetro” (T. Williams) e “Il calapranzi” (A. Pinter). Con la collaborazione del Teatro Inaudito vengono messi in scena i suoi spettacoli (Tra cui : “Volare o… o…”; “Stanca”; “Le faremo sapere”; “Figlia di Eva” etc…) alla cui realizzazione si dedica in veste di regista, attrice e drammaturga. Il desiderio di sperimentare una dimensione olistica originaria (teatro, musica e danza), il coinvolgimento diretto del pubblico e la difesa dei diritti delle donne, la portano a scrivere e mettere in scena spettacoli “Inclusivi” tra cui: “La Pazienza di Penelope”; “KOntatto!”; “I Monologhi della Vagina” (di Eva Ensler, di cui realizza una regia del tutto nuova che vuole la partecipazione degli uomini, musica e danza). Collabora con il maestro Roberto Lun (per “La Pazienza di Penelope” e  “KOntatto!”) e con lui si forma in Contact Improvisation. Il desiderio di indagare il corpo come strumento espressivo ha come esito lo studio di: AcroYoga (con Winfried Rush),  Metodo Matt Mattox e teatro danza (con Sisina Augusta), P.M.D. (presenza mobilità e danza) (con Maria Carpaneto presso Cimd Milano) , Formazione permanete di danza (Spazio Luce). Collabora con la Fattoria del Libero Pensiero e Giulio Valentini per lo spettacolo “Donne che bruciano papi” (attrice e drammaturga) e “Tocando el Sur!” (attrice). Lavorando alla messa in scena de “Il meraviglioso mondo di noi Popi” (Attrice. Prod. Teatro dell’Armadillo, regia collettiva), conosce Claudio Madia (lavora come supervisore allo stesso spettacolo) e si appassiona alla clownerie e al teatro di figura studiandone la tecnica e approfondendo il Paper Theatre con Gary Friedman (The Muppets Show). Nella direzione di ricercare un teatro sempre più fisico ed essenziale, si reca in Polonia (Brzezinka), dove presso il Grotowsky Institute, partecipa alla Opens Session condotta dal Dawid Zawkosky e Raul Iaiza, lavorando alla messa in scena di “The Maids” (J. Genet). Cura la regia e partecipa come attrice a diversi spettacoli per bambini. Per la Casa delle Donne di Milano ha curato l’evento inaugurale dell’ 8 marzo 2014, assistendo Anna Guri nell’organizzazione della “Stanza delle Parole” (hanno partecipato: Lella Costa, Ottavia Piccolo, Arianna Scommegna, Le Brugole). Il 4 febbraio 2014 fonda T.A.C. (Teatro a Chiamata). Progetta e dirige “E sia il vero” spettacolo inaugurale di T.A.C. al quale hanno preso parte tra gli altri: Livia Grossi (Corriere della Sera), Maria Teresa Manuelli (GIULIA), Paola Ciccioli. Con la compagnia TAC Teatro scrive e porta in scena spettacoli sia in Italia che all’estero. Nel frattempo non abbandona mai il suo percorso di formazione e partecipa alla masterclass con Ludwik Flaszen (Odin Teatret) a Elf  Teatro e al seminario per attori e danzatori “il momento scenico” condotto da Norberto Presta. Presso lo Spazio Nu di Pontedera ha modo di approfondire lo studio della danza Butoh con Atsushi Takenouchi, dell’acrobatica con Urana Marchesini, della Contact Improvisation con Mario Ghezzi, e del Corpo della Voce con Massimo Pierini. Responsabile eventi alla Casa delle Donne di Milano. Membro della commissione organizzativa della rassegna di Teatro e Danza “Anteprime”.

http://www.ornellabonventre.com

Ass. Culturale TAC  cf 9769770157 tac.teatro@gmail.com www.ornellabonventre.com  tel 3351472540

Annunci

3 pensieri su “Ornella Bonventre

  1. Pingback: Private Coaching | tacteatro

  2. Pingback: Workshop in England | tacteatro

  3. Pingback: L’entraînement de l’acteur | tacteatro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...